Progetto per il nuovo logo del Blues River Festival - Trezzo

Grafica e progettazione del nuovo logo del Blues River Festival di Trezzo sull’adda

Commission per la progettazione del nuovo logo del Blues River Festival di Trezzo sull’Adda

MOTIVAZIONI PROGETTUALI:
La richiesta del Cliente era quella di far tornare o, in qualche modo omaggiare, i paperi “blues brothers”
mascotte delle primissime locandine del Blues River, risalenti a più di una decina di anni fa.
La richiesta del Cliente era motivata anche dall’importanza di avere un legame storico rispetto ai primi anni del Festival.
Dovendo essere un logo, quindi dovendo avere il massimo della riproducibilità su tutti i supporti, sintesi ed immediatezza, ho provveduto alla riprogettazione dell'idea originale che era fotografica, in una interpretazione grafica. Quindi i tratti sono stati semplificati e sintetizzati, senza per questo perdere in forza e riconoscibilità rispetto l’immagine originale.
Ho voluto progettare un logo che potesse essere trasversale negli anni e che diventi il "brand" del Blues River da quest'anno a seguire, con forte riconoscibilità e impatto visivo.

L'impianto del logo gioca attorno alle forme degli strumenti, alla "forma della musica" intesa in senso ampio, quindi il logo è studiato come un corpo unico, dove i paperi blues brothers fanno capolino dal testo "Blues River" dove la B e la R riportano a sintesi di strumenti: questo ad evocare l'idea che nel Bluer River Festival la musica è dentro, viene dal cuore del Festiva stesso, da chi lo organizza, da chi lo anima e da chi lo gode....


Blues_River_Logo_2016.DEFINITIVO-01
Blues_River_Logo_2016.DEFINITIVO-02
Blues_River_Logo_2016.DEFINITIVO-03
Blues_River_Logo_2016.DEFINITIVO-04